Ruralpini



            Alpeggi, cultura e turismo rurali, agroalimentare tradizionale, politica contadina  

     Motore di ricerca interno al sito

per contatti : ruralpini@gmail.com


Aiutami ad arrivare a 20.000

schiscia/clicca "mi piace"



  schiscia/clicca "mi piace"

 

 


ATTIVITA' AGRITURISTICA
CESSA E CEDE STRUTTURE

(15.01.17) Autoimprenditorialità. Possibilità di creare tre posti di lavoro agricoli più turistici. Per cessione attività vendesi  a condizioni favorevoli azienda agricola in montagna (provincia di Brescia), accesso strada asfaltata da due diverse località, posizione ultrapanoramica, vicinanza località turistiche. Attività avviata da diversi anni, clientela anche internazionale. L'azienda comprende 2,5 ha di terreni terrazzati completamente cintati (in parte lavorabili con trattrice, in parte con macchine da montagna) che erano adibiti a pascolo ma sono vocati per vigneto (cantina sociale nei dintorni) e uliveto (nonostante quota per favorevolissima esposizione). Con: ricoveri per animali e connessi magazzini (era adibita ad allevamento capre da latte), 4 appartamentini indipendenti, ristoro 50 coperti, caseificio, altre strutture per servizi agrituristici, due baite, di cui una ristrutturata. Vengono cedute anche le macchine agricole. L'azienda è in grado di dare lavoro a 3 unità agricole (più attività turistiche). Fabbricati rurali tradizionali pregevoli completamente ristrutturati. Ottima situazione per avvio attività giovani volenterosi. Contattare. lavoroinalpeggio@gmail.com
3282162812



Gli articoli più popolari

Conosciamo latte e formaggi con Roberto Rubino
(23.02.17) Un opuscolo da scaricare per leggere al meglio, chiarendo diversi aspetti  tecnici, i non pochi articoli di Ruralpini che parlano di latte e formaggi  leggi tutto



Il gran formaggio d'alpe orobico (per una storia a tutto tondo)
(21.02.17) Riflettendo su una storia di differenziazioni e perimetrazioni più o meno artificiose, sovrapposizioni, scambi di identità, emerge l'esigenza di una riconsiderazione complessiva di una vicenda casearia che ha spinto a concentrare l'attenzione (spesso conflittuale) sulle denominazioni ("branzi", "bitto", 
formai de mut") offuscando il valore d'insieme di una grande tradizione casearia. leggi tutto - ex bitto storico

... non chiamatelo "ambientalista" (in morte di Adriano Rizzoli)
  Definire Adriano Rizzoli un "ambientalista" è gravemente riduttivo. Non rende giustizia  un personaggio che era andato oltre l'ambientalismo attraverso un'esperienza vissuta combattendo (spesso da solo), senza risparmiarsi. Ruralpini ricorda Adriano, autore del sito Ecce Terra con il quale si è sviluppata, tra il 2008 al 2015, un'intensa collaborazione.  leggi tutto

Mantenuta la demagogica protezione "a prescindere" del lupo. Cosa succederà?
 (12.02.17) Ai presidenti delle regioni, che si sono comportati come conigli impauriti di fronte alle proteste ambiental-animaliste contro possibilità (solo teorica) di un controllo ultraselettivo del lupo, consigliamo la lettura di un testo storico, pubblicato nel 2002, che - sulla base di abbondantissima e inoppugnabile documentazione - descrive la strage di centinaia di bambini ad opera dei lupi nelle zone tra Lombardia e Piemonte tra XV e XIX secolo - leggi tutto - orsi e lupi


Articoli recenti



Cucina delle Alpi
Pronto il programma del ciclo "gastroculturale" primaverile: 4 marzo al 29 aprile 2017 . In scena la cucina alpina.
Cucina e identità alpina (a Cà Berizzi)
Degustazioni e conversazioni a cena con cinque espressioni della cucina delle Alpi.
Due schiaffi alla Valchiavenna
(21.01.17) La Igp "Pizzoccheri" industriali e la Brisaola brasiliana JBS



Il Dizionario del bitto ribelle (01.01.17) Un 'regalo' di inizio anno agli amici dello 'storico ribelle' (il bitto della tradizione). Capre ad Ardesio
(18.12.16) Alla Fiera delle capre di Ardesio la mostra "CaprAmica" che esalta l'utilità delle capre
Capre ad Ardesio: tra storia e rilancio
(20.01.17) Una storia radicata di allevamento caprino nel paese delle capre


Lupo: l'ambientalismo di fronte alle sue bugie 
(30.12.16) La bozza del Piano lupo ferma per un ambientalismo prigioniero di ideologia e affarismo 
Lo storico ribelle che porta benefit
(23.12.16) Dal  29 novembre la Società Valli del Bitto (meglio nota come "ribelli del bitto") è bcorp.
La capra. Una storia culturale (e sociale)
(18.12.16) La capra, come termometro dei rapporti tra la cultura, economia, società e ambiente.


Capre solidali (le capre di Tecla) (12.12.16) Un'iniziativa che unisce arte e solidarietà in nome delle capre in Bangladesh. Per una Svizzera senza pesticidi (11.12.16) Ammesso il referendum del comitato "Per una Svizzera senza pesticidi sintetici". Al suono del corno
Il libro sulla storia e i segreti di uno strumento intrigante. di Giovanni Mocchi, edito da Centro studi valle Imagna

Esino e Perledo. Territori del cibo  (03.12.16)  o  Esino e Perledo incontrano i territori del cibo ed entrano nella rete. Valtellina che gusto... industriale   (23.11.16) La promozione istituzionale agroalimentare valtellinese  Mulino Bianco Ul pan gialt da Nöa al traguardo De.co (22.11.16) L'antico pane di Nova milanese è  realtà dopo anni di prove

Ribellarsi è giusto... e paga (17.11.16) Lo storico ribelle si è liberato del nome "bitto" che ormai procurava solo grane. E va meglio L'Oglio e la transumanza
(14.11.16) Lombardia orientale regione europea della gastronomia. Occasione per la pecora bergamasca.
Cucinare = atto agricolo e sociale (12.11.16) Il 2017 vede la Lombardia orientale proclamata regione europea della gastronomia.
Storie di uomini e di lupi
(11.11.16) Al Festival del pastoralismo di Bergamo il film inchiesta sui lupi dalla parte dei pastori
Pastoralismo: le donne protagoniste (10.11.16) Al Festival del pastoralismo Anna Kauber racconta le donne del pastoralismo. Un progetto per fare incontrare i territori (cibo e cultura) (08.11.16) Sono già due gli incontri realizzati a Cà Berizzi a Corna Imagna.
Al Festival del pastoralismo "La vacca dei poveri" (08.11.16) La mostra approfondisce  aspetti poco conosciuti della storia  della capra
Capramica (da sabato 8 la mostra a Bergamo alta)
(04.10.16) La mostra che  stimola,  la scoperta di una lunga storia di simbiosi tra uomo e  capra.
La sapienza del malghese
(30.09.16) Un'altra intervista di Laura Zanetti con i "suoi" malghesi del Lagorai. A malga Zenon con Marco Pompermeier
Varrone, una colonna dello "storico" (07.09.16)La visita del 23-24 agosto scorso in alta val Varrone, alpe storica del fu bitto.
La felce aquilina elemento di grave degrado dei pascoli (31.08.16) Rappresenta un aspetto relativamente nuovo e grave
Varrone e Biandino cuore di ferro e formaggi
28.08.16 Aspetti inediti della storia e della geografia di questo mito caseario.

Segui anche i miei blog
ribellidelbitto.blogspot.com

festivalpastoralismo.org

sgonfiailbiogas.blogspot.it/

progetto-propast.blogspot.com

pesticidinograzie.wordpress.com/

forumterrealte.wordpress.c


Gerola Alta (SO) - via Nazionale, 31 - tel.+39 0342 690081 +39 334 3325366

e-mail:info@formaggiobitto.com

Pagine facebook

Bitto storico

Maschèrpa d'alpeggio

Bruna alpina originale

Festival del Pastoralismo

Orobieways formaggi e transumanza

Ragazzi che vogliono lavorare in montagna



 Creazione/Webmaster Michele Corti