Ruralpini resistenza rurale
 rural alpine communities




        Alpeggi, cultura e turismo rurali, agroalimentare tradizionale, politica contadina 

Motore di ricerca interno al sito (ruralpinifinder)
per contatti : redazione@ruralpini.it






Il drammatico j'accuse della pastora Anna Arneodo continua ed essere l'articolo più popolare di ruralpini. Se non l'hai ancora letto vai a leggere
Ci uccidete senza sporcarvi le mani


65 mila visualizzazioni


18 mila condivisioni su fb




E' primavera
RIPARTE LA RUBRICA

EVENTI E SAGRE


Segnalaci eventi in tema e sagre (di qualità)  è gratis, non c'è pubblicità, solo eventi  selezionati

redazione@ruralpini.it




schiscia/clicca "mi piace"


Orsi e lupi

Il trionfo (di Pirro) di Wolf Alp

(06.04.18) Il 19-20 marzo è andata in scena a Trento la convention finale di Wolf Alp per celebrare la “conquista” della montagna veneta, trentina e sudtirolese.  Il successo dell’espansione (spontanea?) del lupo sulle Alpi orientali ha ingigantito la portata dei problemi politici e sociali sollevati dalla strategia di rewilding. La dura reazione delle popolazioni e della stessa politica (in Südtirol) all'impatto del lupo su territori antropizzati con forte patrimonio zootecnico determina un salto di qualità nel conflitto che suscita speranze anche nelle regioni che hanno subito nel disinteresse la politica del lupo leggi tutto

Zootecnia

Dalla val d'Aosta un duro j'accuse: state uccidendo l'allevamento

(04.04.18) Vista dalle "regioni ordinarie", la Valle d'Aosta potrebbe sembrare un'isola felice, come da cartoline turistiche. Invece le voci dall'interno parlano di piccole aziende messe all'angolo, di un mito Fontina appannato, di burocrazia assillante. Pubblichiamo volentieri questo j'accuse dalla Valle d'Aosta postato sul nostro gruppo facebook da Elfrida Roullet  leggi tutto

Zootecnia

Il caro-fieno strangola i piccoli allevatori alpini

di Michele Corti

(21.03.18) La scarsità del raccolto di fieno dello scorso anno, ha portato nelle aziende zootecniche di montagna all'esaurimento precoce delle scorte e alla necessità di procedere ad acquisti più massicci sul mercato. I prezzi sono schizzati a 25-28€/ al q.le. In queste condizioni non basta la vendita del latte e/o dei formaggi per pagare il fieno. Ma è normale che nessuno ne parli e pensi di fare qualcosa? leggi tutto
Firma la petizione europea contro il lupo partita dal südtirol
vai al sito per firmare

(17.03.18) Ventun mila firme in pochi giorni, 12 mila nelle prime 24 ore. Numeri che la dicono lunga su come sia sentita la minaccia della proliferazione dei lupi in südtirol. Una minaccia che non lascia indifferenti  anche il Trentino e il Veneto, anche se qui, tra il sentire popolare e le istituzioni non c'è la stessa consonanza leggi tutto

Lana Valgandino: la storia che riparte
(23.12.17) In Valgandino secoli di storia del lanificio hanno lasciato tantissime testimonianze visibili e una filiera completa, dai pastori agli stilisti. Un caso unico in Italia. Su queste basi è nato il progetto Lana Valgandino. La storia spiega che un rilancio del lanificio non è impossibile leggi tutto


JBS: lo scandalo globale che coinvolge l'agroalimentare  Valtellinese

(13.12.17) La JBS, la più grande multinazionale globale della carne, è stata protagonista nel 2017 di una serie di scandali: 1893 politici corrotti, deforestazione illegale dell'Amazzonia, lavoratori ridotti in schiavitù. I Batista (la famiglia che controlla l'impero della carne) sono in galera. Ma guai ad accostare la JBS alla bresaola valtellinese IGP. Eppure la JBS è l'azienda leader di questa "eccellenza valtellinese" (fatta con carne congelata di zebù brasiliani) leggi tutto


Tutti gli articoli 
del 2017 (sommario)


Creazione/Webmaster Michele Corti