Ruralpini



            Alpeggi, cultura rurale, turismo rurale, agroalimentare tradizionale, politica contadina
zero peli sulla lingua, zero marchette ... e a qualcuno diamo fastidio

     Motore di ricerca interno al sito

per contatti : ruralpini@gmail.com


Aiutami ad arrivare a 20.000

schiscia/clicca "mi piace"

 

Gli articoli più popolari
A Monno, in alta Valcamonica Fenfesta 7a edizione
8 agosto 2016. Con la settima edizione la Fenfesta di Monno, nata nel 2008, si conferma  quale esperienza di riferimento nelle alpi lombarde. Altre località hanno organizzato eventi analoghi ma senza continuità.  L'interesse per la falciatura a mano con la ranza/fòlc è però in crescita e si pensa a organizzare un circuito coordinato,  in collegamento con iniziative in altre  vallate lombarde
Articoli recenti

Immigrazione e Terre alte: le posizioni apriori non servono (23.07.16)

Con il contributo su Turismo alpino e  immigrazione  di Andrea Membretti , apriamo un dibattito su un tema molto sensibili ma che, affrontato nella concretezza della fragile  realtà dei piccoli di comuni di montagna, costringe ad uscire dai dogmatismi ideologici

Un sogno si avvera: si torna a mietere in Valseriana (22.07.16)

Con il progetto "Cereali dell'asta del Serio" sostenuto dall'omonima associazione diventa realtà il ritorno in valseriana di vari  cereali: grano,segale, orzo, farro, mais oltre a grano saraceno e patate.


È ormai bittexit e fa paura ai nemici del bitto storico (17.07.16)

I nemici del bitto storico non potranno più utilizzarlo come "traino" di una dop massificata . Non sarà più possibile giocare sull'equivoco di due produzioni "simili". E con la fuga del vero bitto dalla dopsi profila una figuraccia di grandi proporzioni per la Valtellina


Una cultura che si mette lo zaino in spalla (28.06.16)

Con il "Cammino dei bergamini",  grazie all'iniziativa di diversi attori locali, si è sperimentata una formula di un evento culturale itinerante per scoprire in profondità un territorio e la sua storia attraverso quella di coloro che ne furono i protagonisti


Commercianti si spacciano per l'ex bitto storico (13.06.16)

Se si danneggiano i ribelli del bitto si può usare del tutto impropriamente la denominazione "Bitto storico" e illegittimanente quella "Bitto". La storia  di   una  degustazione organizzata in Umbria  senza  che vi fosse l'ormai ex bitto storico presidio Slow food


Quel profumo degli antichi borghi alpini (07.06.16)

Un facile itinerario da Caspoggio (Val Malenco) consente di scoprire contrade solo pochi anni fa piene di vita. Dove si coltivava, si svolgeva vita di relazione. Un patrimonio troppo prezioso per essere abbandonato ma che richiede idee agricole e turistiche nuove per rivivere. Contributo di Simona Negrin

Moioli risponde alle vestali dell'orchidea: "pecore ecologiche" (02.06.16)

A fronte di un ultimo attacco dei "naturalisti" contro il progetto di pascolo ovino anti incendio il tecnico della Comunità Montana espone i risultati di un progetto che in Italia è da medaglia (ma che in altri paesi civili  rientrerebbe nella ordinarietà della prevenzione delle calamità naturali


Segui anche i miei blog
ribellidelbitto.blogspot.com

festivalpastoralismo.org

sgonfiailbiogas.blogspot.it/

progetto-propast.blogspot.com

pesticidinograzie.wordpress.com/

forumterrealte.wordpress.c


Gerola Alta (SO) - via Nazionale, 31 - tel.+39 0342 690081 +39 334 3325366

e-mail:info@formaggiobitto.com

Pagine facebook

Bitto storico

Maschèrpa d'alpeggio

Bruna alpina originale

Festival del Pastoralismo

Orobieways formaggi e transumanza

Ragazzi che vogliono lavorare in montagna



counter customizable
View My Stats

 Creazione/Webmaster Michele Corti